aop-terrasses-du-larzac-le-chemin.jpg

ALTERNATIVE BIS

Il progetto Alternative Bis nasce dalla collaborazione tra cinque amici accumunati dalla passione per i vini e la natura che decidono a partire dal 2010 di vinificare ed imbottigliare in proprio le uve prodotte presso la loro tenuta di Puechabon nello splendido scenario terrazzato di Larzac affacciato sul Mediterraneo del Midi francese.

 

Un magnifico patrimonio vitato di quasi 4 ettari coltivati in biodinamica su terreni drenanti ricchi di ciotoli con esposizioni a sud-ovest. Le varietà sono quelle tradizionali di questo vocatissimo terroir: Grenache, Syrah, Mourvèdre e Cinsault per i rossi e Viognier e Chardonnay per i bianchi.

 

Tutte le fasi produttive in vigna e in cantina fino alle fasi di imbottigliamento seguono il calendario lunare. I vini di Alternative Bis si contraddistinguono per la mirabile capacità di sintesi tra la forza solare dei vini mediterranei e una spontanea ed equilibrata morbidezza che ne fanno partners ideali per la tavola. Grazia, forza e suggestivi richiami alla macchia mediterranea.

Zona:

Puechabon - Languedoc

 

Appellazione principale:

Terrasses du Larzac

 

Ettari vitati:

3,5 (in proprietà)

Varietà coltivate:

Viognier, Chardonnay, Cinsault, Mourvèdre, Syrah, Grenache

 

Regime agronomico:

Biologico in fase di certificazione biodinamica

 

Fermentazioni spontanee:

 

Bottiglie mediamente prodotte:

36000 annue

27657255_909982175827616_777846639759621