Risultati di ricerca

212 elementi trovati

Pagine (34)

  • André et Lucas Rieffel | Drogheria e Salumeria Montanari

    ANDRÈ ET LUCAS RIEFFEL Fuori dalla galleria La cantina e la casa di famiglia di Lucas Rieffel si trovano in un edificio del XV secolo nel magnifico paesino di Mittelbergheim a 25 km a sud-ovest di Strasburgo. Un autentico 'villaggio del vino' con 20 produttori su meno di 650 abitanti. Mittelbergheim è circondata da vigneti straordinari, alcuni dei quali in classificazione Grand cru come il Wiebelsberg (Riesling), Zotzenberg (Riesling, Gewurztraminer e Sylvaner) e il Kirchberg de Barr (Pinot Gris). Degni di nota inoltre i siti di Gebreit (Pinot Blanc e Auxerreois), Hagel (Gewurztraminer e Pinot Gris), Gesetz (Gewurztraminer) e Kreuzel (eclatanti Pinots noirs!). Un caleidoscopio geologico di argille, marne, granito e calcare poggiato su antichi mari dai quali mutua una peculiare traccia salina. A questa vocazione territoriale Lucas Rieffel ha sovrapposto le capacità e le esperienze assimilate al fianco di alcuni dei più dinamici attori della scena del vino naturale francese quali gli alsaziani André Ostertag e Patrick Meyer, oltre a Julien Guillot di Macon e Fabien Jouves di Cahors. Convertito al regime biologico dal 2009 e saldamente ancorato ai dettami della biodinamica a partire dal 2012, Lucas si attiene a fermentazioni spontanee evitando qualsiasi solfitazione in fase di vinificazione per vini votati alla più cristallina purezza. Siamo molto distanti da quell'Alsazia 'd'antan' che troppo spesso ha piegato le peculiarità del terroir a istanze di spiccata aromaticità, intensità fruttata e persino a residui zuccherini vagamente 'infantili'. I vini di Rieffel si disvelano espressivi e identitari nel calice confermandosi campioni indiscussi di bevibilità e trasposizione territoriale. Zona: Mittelbergheim - Alsazia Appellazione principale: Alsace Grand cru Ettari vitati: 10,5 di cui 9,5 in produzione con densità di impianto compresa tra i 6500 e i 9000 ceppi per ettaro Varietà coltivate: Sylvaner, Pinot Blanc, Pinot Gris, Muscat, Pinot Auxerrois, Riesling, Gewurztraminer, Pinot Noir Regime agronomico: biodinamico, certificazione biologica. Fermentazioni spontanee: Sì Bottiglie mediamente prodotte: 60000 annue Disponibile su Richiesta Rieffel | Pinot Noir "Runz" 2019 Prezzo € 35,00 Disponibile su Richiesta Rieffel | Pinot Noir "Runz" 2017 Prezzo € 35,00 Disponibile su Richiesta Rieffel | Pinot Noir "Kreuzel" 2019 Prezzo € 38,50 Disponibile su Richiesta Rieffel | Pinot Noir "Kreuzel" 2017 Prezzo € 35,00 Disponibile su Richiesta Rieffel | Pinot Noir "Runz" 2019 Prezzo € 35,00 Disponibile su Richiesta Rieffel | Pinot Noir "Runz" 2017 Prezzo € 35,00 Disponibile su Richiesta Rieffel | Pinot Noir "Kreuzel" 2019 Prezzo € 38,50 Disponibile su Richiesta Rieffel | Pinot Noir "Kreuzel" 2017 Prezzo € 35,00

  • Domaine Romaneaux Destezet | Drogheria Montanari

    HERVÉ SOUHAUT DOMAINE ROMANEAUX -DESTEZET Fuori dalla galleria Fondato nel 1993 da Hervé Souhaut e sua moglie Béatrice il Domaine Romaneaux Destezet si trova nella parte settentrionale della Valle del Rodano presso l'ameno villaggio di Arlebosc. La produzione di questa cantina è in regime integralmente naturale e si suddivide tra gli impianti vitati dell'Ardèche nei pressi della cantina e i prestigiosi siti nel cuore della denominazione Saint Joseph presso l'Hermitage. Le varietà sono quelle tradizionali della regione quali Syrah, Marsanne, Viognier, Roussanne, Gamay, oltre ad alcuni filari di Merlot. Il patrimonio vitato complessivo è di circa 5 ettari con alcuni ceppi che superano i 100 anni di età. L'approccio agronomico sostenibile in vigna trova seguito in cantina con vinificazioni spontanee previo utilizzo esclusivo di lieviti indigeni, da un uso pressoché nullo di solforosa, e da lenti affinamenti in cuvée di acciaio e legni usati. Ne conseguono vini di spiccata bevibilità, eleganza e dinamica gustativa, in grado di tradurre nel calice le caratteristiche più intime di questo straordinario terroir. Zona: Arlebosc, Ardèche - Rodano Appellazione principale: Saint Joseph Ettari vitati: 3 in Ardèche e 3 in Saint Joseph Varietà coltivate: Viogner, Roussane, Marsanne, Gamay, Syrah, Merlot ​ Regime agronomico: naturale integrale ​ Fermentazioni spontanee: Sì Bottiglie mediamente prodotte: 35000 annue Blanc Romaneaux-Destezet Scopri il vino Tocca due volte Syrah Scopri il vino Tocca due volte L'Etrati Scopri il vino Tocca due volte Petit Merle Merlot Scopri il vino Tocca due volte La Souteronne Gamay Scopri il vino Tocca due volte Clos de Cessieux Syrah Scopri il vino Tocca due volte Sainte Epine Syrah Scopri il vino Tocca due volte Fuori dalla galleria

  • The Knack Project | Drogheria Montanari

    THE KNACK PROJECT Fuori dalla galleria Riscoperta, rinascita. Valorizzazione di un terroir non riconosciuto. Qui la storia ha visto abbandonare i varietali autoctoni alla ricerca di omologazione internazionale. Omologazione di nome, omologazione di gusto, omologazione di esperienza tattile. I varietali internazionali qui si esprimono assecondando il clima, non reagendo. Non hanno avuto il tempo di acclimatarsi, di adattarsi. Questo è The Knack Project, un progressivo distaccarsi dalle omologazioni. Sabbia e calcare, un vitigno quasi scomparso, un sole accecante. Nonostante questo la traduzione è sottile, esile, profonda. Ancestralmente scarna, ossea ma sempre mediterranea. Perchè un uomo ha capito che la rinascita parte dalla riscoperta di ciò che è imprescindibile nel concetto di terroir. L’uomo certo; il territorio, ovvio; l’uva, il Mouchtaro (ed il Savvatiano ed il Roditis che verranno). Non dimenticare la tua storia se vuoi esser pronto per il futuro. Zona: Megara, West Attica – Grecia ​ Appellazione principale: Geraneia Mountains ​ Ettari vitati: 2 ​ Varietà coltivate: Chardonnay, Mouchtaro Regime agronomico: Naturale integrale Fermentazioni spontanee: Sì Bottiglie mediamente prodotte: 5000 annue Knack Red Mouchtari Scopri il vino Tocca due volte Fuori dalla galleria

Visualizza tutti